Consultori familiari Bologna, indirizzi, telefono e sevizi prestati

In tanti oggi si domandano se ci sono consultori familiari a Bologna, questi ultimi non sono altro che posti relegati all’aiuto di persone bisognose, i consultori familiari sparsi in tutta Italia ed istituiti dalle varie Aziende Sanitarie locali sono un punto di appoggio da non trascurare, andiamo a scoprirne di più.



Cos’è un consultorio familiare

Nello specifico, un consultorio non è altro che un ufficio sanitario ai quali da sempre possono avere accesso tutti coloro che vivono nel territorio italiano, compresi gli immigrati ed i clandestini, che possono beneficiare di molte prestazioni sanitarie, tutte senza dover versare neanche un centesimo, fornite di solito senza dover necessariamente prendere nessun appuntamento.

Consultori familiari Bologna

Consultori familiari Bologna

Se vi trovate a Bologna e state cercando con urgenza un consultorio familiare, quest’ultimo sappiate che mette a disposizione una serie di servizi per quanto riguarda il cittadino che vuole beneficiare di servizi di psicologia a costi vantaggiosi. Il consulto familiare offre assistenza a tutta la famiglia e diversi altri tipi di servizi gratuiti.

Diversi i consultori presenti nella città di Bologna, ecco quali sono:

  • Consultorio Carapaccio situato in via Carpaccio, 3, Bologna 051 6223611
  • Consultorio Bolgna Corticella si trova in via Gorki, 8/10, Bologna 051 706411
  • Consultorio Galvani: Strada Maggiore, 35, Bologna 051 6457411
  • Consultorio Mazzacurati: via Toscana, 17/19, Bologna 051 6221511
  • Consultorio Pilastro: via Pirandello, 6/6, Bologna 051 2869011
  • Consultorio Reno: via Colombi 3, Bologna 051 6173511
  • Consultorio Saragozza: via S. Isaia, 94/a, Bologna 051 6584111
  • Consultorio Tiarini: via Tiarini, 10/12, Bologna 051 706211
  • Consultorio Lame: via Marco Polo, 53, Bologna 051 706511

Se hai bisogno di prenotare visite ed esami puoi contattare il Cup Bologna, ai numeri di telefono indicati.



I consultori familiari sono gratuiti?

L’accesso a qualsiasi tipo di consultorio e ai servizi che offre è gratuito al 100%, tranne se si parla di prestazioni specialistiche per cui bisogna tassativamente pagare il ticket (leggi a tal proposito esenzione ticket sanitario per disoccupati, reddito, patologia ed invalidità).